Amore, emozioni e condizionamenti

Amore, emozioni e condizionamenti

Articolo 7

Se ti sei perso i precedenti articoli, torna all’inizio e segui questo [LINK]

Le emozioni sono inserite nella nostra mente ed hanno lo scopo di difenderci e farci sopravvivere di fronte alle nostre esperienze materiali.

Ma spesso però accade che le emozioni vanno contro di noi, perché sono condizionate da programmi inseriti nel tempo da tutte le persone che ci sono state vicine.

In questo caso possono danneggiare la nostra capacità di giudizio e spesso ci impediscono di trovare risposte adeguate.

Le emozioni spesso ci tengono in loro potere e possono perfino allontanare le persone che amiamo, perché sono talmente incontrollabili e amplificate che possono mettere paura al prossimo.

Si trovano nella nostra mente, ma si esprimono nel corpo sotto forma di sensazioni, esiste un unico modo per mandar via le emozioni indesiderate, ed è quello di lavorare sul qui e ora.

Quante volte ti sei detto, lo farò più tardi, dopo sicuramente lo farò, prima o poi smetterò di pensarci; perché non adesso, cosa ti cambia.

Questa mattina mi sono alzato molto presto, sono uscito all’alba con il mio cane e stavo riflettendo sulle emozioni che mi danno quotidianamente le persone che incontro.

Sono arrivato ad una mia conclusione: ogni persona che incontriamo, ma questo di certo non l’ho detto io per primo, ha uno scopo ben preciso nella nostra vita.

Se gli abbiamo permesso di entrarci, di conoscerci evidentemente ci ha insegnato qualcosa e questo vale anche per noi che insegniamo qualcosa a loro.

La vita terrena e il suo corso è determinato dai segnali che ci vengono mostrati nel corso degli anni, segnali fisici, cicatrici corporee o invisibili, eventi che sconvolgono la routine di tutti i giorni, incidenti, malattie, nascite, matrimoni, e sta a noi cercare di capire il perché sia accaduta una cosa del genere.



Booking.com

Quando finisce un amore per esempio, da entrambe le parti, in maniera differente, c’è l’emozione della sofferenza, ti senti abbandonato, deluso e non vuoi andare avanti.

Prova a meditare, cerca il motivo per cui ti sei incontrato con quella persona, cerca di capire che cosa ti ha insegnato, e che cosa ti ha dato.

Una volta compreso tutto ciò inizia a riflettere sul perché vi siete lasciati e una volta capito, pensa se è qualcosa di irreparabile oppure no.

Le storie d’amore che finiscono perché ne sono iniziate altre nuove, non hanno più speranza, sono finite senza nessuna altra opportunità, ma nulla è certo, e ogni cosa può cambiare, e sono proprio le nostre emozioni che riescono a cambiare gli eventi.

E’ vero che i pensieri diventano cose, ma le nostre emozioni condizionano molto il comportamento di chi ci sta intorno.

Siamo tutti un po’ empatici, alcuni hanno sviluppato questa capacità maggiormente, ma ognuno di noi è capace in maniera diversa di percepire le emozioni altrui.

L’uomo e la donna spesso hanno paura delle emozioni, sia di quelle proprie che quelle altrui, e questo molto spesso induce a non riuscire ad amare, a chiudere il proprio cuore e a dire che magari l’amore non esiste o magari decidiamo di avere altre priorità.

Impara a gestire le tue priorità amando qualcuno e sarai la persona più felice del mondo, privati di questo, costruisciti la maschera che non ti interessa niente, allontana i pensieri che ti sei innamorato di qualcuno e chiuderai il tuo cuore a chiunque e lo aprirai sicuramente a qualcuno di sbagliato a qualcuno che non ti merita a qualcuno che si trova lì per caso, che ti farà soffrire ancora di più, perché tu non sei più riuscito a trattenere il tuo cuore.

Quindi in sostanza, dovresti imparare a vivere con le tue emozioni, con i tuoi desideri e cercare di vivere con l’amore, perché è la base della vita, è il fulcro della tua anima e non puoi privartene perché sei rimasto deluso da qualcuno o da qualcosa.

Liberati da questi condizionamenti e ama incondizionatamente tutto quello che senti di voler amare.

Continua il percorso della Legge di Attrazione

Prossimo Articolo [LINK]



Booking.com


Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: