Come costruire una presenza online

DiSimone

Come costruire una presenza online

Come costruire la propria presenza online

Articolo 7

Se ti sei perso i precedenti articoli, torna all’inizio e segui questo [LINK]

Secondo il glossario del marketing con il termine: influencer si intendono individui con un più o meno ampio seguito di pubblico che hanno la capacità di influenzare i comportamenti di acquisto dei consumatori in ragione del loro carisma e della loro autorevolezza rispetto a determinate tematiche o aree di interesse.

Per costruire una propria presenza online che possa aumentare il traffico di clienti e aumentare le tue vendite, devi iniziare a crearti una reputazione e diventare un inflencer del tuo prodotto o dei tuoi servizi.





Non basta creare un sito web con un blog dove pubblicare articoli di settore, è importante inserire una pagina chi siamo e una dei contatti.

Sfrutta il tuo blog perseguire i tuoi obiettivi imprenditoriali, inizia a pensare come fossi un cliente, racconta la tua storia online, incrementa i contenuti del blog con dei video e delle foto.





Sfrutta i social media, condivi i tuoi contenuti su Fcebook, Twitter, Google Plus, visita i siti di recensioni specifiche, interagisci con i commenti, rispondi ad argomenti che riguardano il tuo settore, fatti notare e soprattutto crea una reputazione in modo che le persone inizieranno a seguirti come esperto del tuo settore.

Potresti anche crea una tua app da offrire ai tuoi clienti, usalo come strumento di fidelizzazione, crea schede locali su google my business e bing places, faciliterai la ricerca della tua attività online.

Google My Business per esempio rappresenta un punto di riferimento per qualsiasi tipo di brand, molto semplice da trovare e utilissimo per interagire con i tuoi utenti con cui poter gestire al meglio la propria presenza online. 

Google My Business è basato su 3 principi:

– dare visibilità alle attività commerciali online

– aiutare le attività ad avere successo consentendo loro di creare e monitorare l’identità aziendale online

– un punto d’accesso ai prodotti commerciali di Google come ad esempio Adwords

    Se la tua attività si presenta al meglio, aggiornando dati ed interagendo con gli utenti, il tuo brand intercetterà più clienti e Google potrà vendere la tua  pubblicità ad aziende interessate al tuo brand.

    Prossimo Articolo: Hai bisogno di un dominio e di un hosting [LINK]





    Info sull'autore

    Simone administrator

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: