I social per promuovere il tuo blog

DiSimone

I social per promuovere il tuo blog

 
I social per promuovere il tuo blog
 
Articolo 4
 
Se ti sei perso i precedenti articoli, torna all’inizio e segui questo [LINK]

In quest’articolo inizieremo a parlare di come utilizzare Facebook per il tuo blog, capire come collegarlo al social web e il ruolo che dovrebbero ricoprire i social media.

Per pubblicizzare i propri prodotti o i propri servizi, bisogna avere degli obiettivi, ma spesso ne abbiamo alcuni che non sono realistici.

Innanzi tutto diciamo che un blog o un social network ben realizzato può dare dei benefici che devono diventare la priorità dei tuoi obiettivi:

– Aumento della notorietà
– Rafforzare i legami con i clienti
– Conquistare nuovi clienti
– Incontro con nuovi collaboratori
– Maggiori feedback sui propri prodotti o servizi
– Aumento utenti
– Miglioramento della propria reputazione e incremento positivo della propria immagine
– Ottenere l’opinion leadership su determinati argomenti
– Confronto con i gruppi e target non raggiungibili con i media classici
– Utilizzo dei social media come strumento delle PR per la comunicazione aziendale
 




 
Gli obiettivi non realistici sicuramente sono: utilizzare la propria campagna social per aumentare il fatturato di una grossa percentuale e non misurare il successo di una campagna social esclusivamente dal numero di fan su facebook per esempio.

Per creare una campagna di successo, bisogna agire in tre fasi:
1) Progettazione
2) Reclutamento
3) Campagna

Nella fase di progettazione bisogna elaborare una strategia, definire degli obiettivi, dei target, capire il funzionamento di una campagna sui social media, definire i vantaggi per i clienti e per gli utenti.

Nella fase di reclutamento bisogna creare una rete di contatti (fan,follower e clienti), definizione del tono con cui rispondere ai messaggi, selezionare delle piattaforme e delle reti da utilizzare.

Nella fase della campagna bisogna dialogare con le community e con i propri contatti, ottimizzazione gruppi e target, valutazione e misurazione del successo.

I social media si dividono nelle seguenti categorie:

social network: facebook,twitter, foursquare, google+ etc.
video sharing: youtube, myvideo etc.
messaging: skype, live, MSN etc.
business networks: xing, linkedin etc.
wiki: wikipedia
photo sharing: flickr
blogging: wordpress, blogspot
offerte di coupon e sconti: groupon

Cosa evitare:
– Messaggi pubblicitari troppo pesanti, concentrarsi su contenuti concreti e utili.
– Frasi troppo lunghe e complicate
– Linguaggio troppo specializzato
– Troppi post
– Post senza commenti

E’ molto importante seguire i post di altri blog che riguardano i propri prodotti e servizi.

Continua ad usare la Guida Gratuita “Come Aprire un tuo blog”
 
Prossimo Articolo [LINK] a breve
 
Per rimanere aggiornato iscriviti alla newsletter
 




 

Info sull'autore

Simone administrator

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: