Visit Spoleto, a city full of wonderful places

DiSimone

Visit Spoleto, a city full of wonderful places

Visita Spoleto in Estate, una città piena di luoghi meravigliosi, con i suoi 38.000 abitati circa, Spoleto si trova nella parte meridionale dell’Umbria, è la città in cui sono nato e dove passo la maggior parte dell’anno, ed è proprio per questo motivo ho voluto aprire la rubrica loving Umbria sul mio blog.

Visit Spoleto in Summer, a city full of wonderful places, with its approximately 38,000 inhabitants, Spoleto is located in the southern part of Umbria, is the city where I was born and where I spend most of the year, and it is precisely for this reason I wanted to open the loving Umbria column on my blog.

Se vieni a Spoleto sicuramente non potrai perderti le architetture religiose, iniziando proprio dal Duomo, la cattedrale di Santa Maria assunta, del 1067 dove troverai degli affreschi meravigliosi del Pinturicchio nella Cappella del vescovo Eroli e di Filippo Lippi nell’abside della navata centrale.


If you come to Spoleto surely you will not be able to miss the religious architecture, starting from the Duomo, the Cathedral of Santa Maria Assunta, in 1067 where you will find wonderful frescoes by Pinturicchio in the Chapel of Bishop Eroli and Filippo Lippi in the apse of the central nave.

Recentemente sito dell’Unesco, la chiesa di San Salvatore è fra le più antiche basiliche di origine paleocristiana in Italia.
Sant’Eufemia del XII secolo, che si trova all’interno del cortile della residenza arcivescovile, in pieno centro storico.

Recently UNESCO site, the church of San Salvatore is among the oldest basilicas of early Christian origin in Italy.
Sant’Eufemia of the twelfth century, located inside the courtyard of the archbishop’s residence, in the historic center.



Booking.com

Spoleto è famosa nel mondo per il Festival dei Due Mondi una creazione del Maestro Giancarlo Menotti, che alla fine degli anni 50 ha voluto che fosse proprio Spoleto a dare il volto ad una manifestazione destinata a diventare una delle più importanti al mondo, dove è stato possibile vedere i più grandi artisti di fama mondiale: registi, attori, ballerini, musicisti, direttori d’orchestra, artisti contemporanei scultori.

 

Cosa vedere

Duomo di Spoleto: Duomo con la facciata a mosaico, una cripta del IX secolo affrescata e una lettera autografa di San Francesco.

Spoleto Cathedral: Duomo with a mosaic façade, a frescoed ninth century crypt and an autograph letter of St. Francis.

Rocca Albornoziana: Fortezza trecentesca su un colle, con affreschi, vista città e appartamenti papali che ospitano un museo.

Rocca Albornoziana: Fourteenth-century fortress on a hill, with frescoes, city view and papal apartments housing a museum.

Ferrovia Spoleto-Norcia: era una ferrovia a scartamento ridotto a trazione elettrica nell’appennino umbro, dismessa nel 1968.

Spoleto-Norcia Railway: it was a narrow-gauge railway with electric traction in the Umbrian Apennines, abandoned in 1968.

Tempietto del Clitunno è un piccolo sacello a forma di tempio nel comune di Campello sul Clitunno. Si trova a circa 1 km a valle delle sorgenti del fiume Clitunno, in una zona dove si trovano.

Tempietto del Clitunno is a small temple-shaped shrine in the town of Campello sul Clitunno. It is located about 1 km downstream of the sources of the river Clitunno, in an area where they are located


Info sull'autore

Simone administrator

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: