Archivio per Categoria Crea un blog

DiSimone

Corso di Web marketing

Corso di web marketing che si terrà a Romail 13 e 14 Aprile 2019.

 

info e costi

Il corso si terrà su due giornate: sabato 13 Aprile 2019 dalle 9.30 alle 19(con una pausa per il pranzo dalle 13 alle 14), e domenica 14 Aprile dalle 9.30 alle 13.

Quando ho pensato di fare questo corso, la mia idea iniziale era quella di indirizzarlo alle persone che avevano intenzione di aprire un blog e che non sapevano da dove iniziare, oppure per quelli che lo hanno già aperto ma non sono riusciti a raggiungere  dei risultati soddisfacenti.

In questo corso ti spiegherò la mia strategia, avrai un supporto e una guida per capire quali errori evitare, e soprattutto di indicherò quelli che ho fatto io.

 

Argomenti principali trattati

 BLOG

Come aprire un blog

WordPress e ottimizzazione dei post

Nozioni base SEO

Consigli sui plug-in da utilizzare

Come fare un buon storytelling

L’attrezzatura fondamentale per diventare blogger professionisti

Personal branding e social identity

 

SOCIAL MEDIA MARKETING

Come fare un calendario editoriale

Come gestire al meglio la pagina Facebook e le ads

Instagram da zero a 1000 follower in 30 giorni

 

AFFILIATE MARKETING

Che cos’è affiliate marketing

Come monetizzare il blog

 

Dove dormire

Per le due giornate di corso, il prezzo è di 155 € totali con esclusione del pernottamento e dei pasti.

(codice sconto di 5 Euro su instagram: chiedi al profilo della tua città o regione, segui clickfor_travel )

 

Modalità di iscrizione al corso

I posti disponibili sono limitati, al momento non sono previste repliche di questo corso

 

Se sei interessato/a, compila il form di prenotazione, la tua iscrizione sarà finalizzata nel momento in cui concluderai il pagamento.

[CLICCA QUA PER ISCRIVERTI]

 

DiSimone

Shopping Coupon

Sconto Libri Bianco e Nero
DiSimone

Instagram a 13.5K seguitemi!!!

Buongiorno e buon inizio settimana!

Oggi volevo condividere questa novità con voi, in questi giorni sono finalmente arrivato alla soglia di followers di 10k su Instagram, e sono veramente felice, si è aperto un mondo nuovo e soprattutto interessanti collaborazioni!

In questo preciso momento ne ho 13.5k, se sei interessato a conoscere il metodo con cui sono riuscito ad ottenere questi risultati, contattami pure su instagram e ti spiegherò come fare!

Ti aspetto qua….[LINK]

DiSimone

Vacanze Last Minute, Offerte viaggio

Booking.com
Booking.com
Iscriviti al blog tramite email

Unisciti a 7.248 altri iscritti

Novità: Calabria! FlixBus ti porta in Calabria a partire da 11,99€ !
Novità: Calabria! FlixBus ti porta in Calabria a partire da 11,99€ ! Quest’estate finalmente FlixBus ti porta a visitare le bellezze della Calabria! Non aspettare oltre, prenota ora il tuo viaggio a partire da 11,99€ ! 30 città collegate in Calabria: impiegati quasi 90 autisti e oltre 30 autobus. I nostri consigli: Napoli – Schiavonea da 11,99 € Bari – Torre Melissa da 11,99 € Roma – Cosenza da 18,99 € Torino – Crotone da 47,99 € Milano – Cariati da 39,99 € Bologna – Rossano da 32,99 €
Valido per viaggi a partire dal 3 settembre
Con FlixBus vai in Puglia da soli 19,99 € !
Hai già scoperto tutte le nostre città Pugliesi? Non aspettare che l’estate finisca per goderti un viaggio in FlixBus da soli 19,99 €. Dai un’occhiata a queste destinazioni: Torino – Alberobello da 29,99€ Torino – Otranto da 29,99€ Bologna – Brindisi da 22,99€ Milano – Taranto da 19,99€ Trieste – Taranto da 35,99€ Prenota ora e salta sul bus: https://www.flixbus.it/
Super Promo Estate: risparmia 2,6 €!
Transfer Aeroporto Fiumicino – Roma Termini: biglietto di andata e ritorno a soli € 9 (anziché € 11,60)!
transfer Aeroporto Stansted - Londra centro
Fino al 20% di sconto, estate a Cuba – IBEROSTAR Hotels
Questa estate IBEROSTAR mette il paradiso a portata di mano con uno sconto fino al 20%, così puoi goderti la tua vacanza a Cuba con spiagge, sapori, cultura, tradizione e atmosfera idilliache.

– Offerta valida per prenotazioni e soggiorni fino al 31 ottobre 2018.
Soggiorno in famiglia a Praga a partire da 173 € persona/notte + Servizi per bambini – Carlo IV Hotel, The Dedica Anthology
Prenota la tua permanenza in famiglia a Praga presso il Carlo IV Hotel, The Dedica Anthology, a partire da 173 € persona / notte.
Il soggiorno include:
– Una notte in una Junior Suite
– Servizi di benvenuto per i bambini all’arrivo, compresi prodotti alimentari, bevande e giocattoli
– Bottiglia di acqua minerale in camera
– Colazione a buffet completa
– Ingresso gratuito al centro benessere Boscolo con piscina, sauna e sala vapore
– Check-in anticipato e check-out tardivo in base alla disponibilità
– Offerta valida per prenotazioni e soggiorni fino al 31 ottobre 2018.
Fino al 20% di sconto, offerta estiva – Arena Turist, Croazia
Dimentica il freddo invernale e fuggi questa estate in hotel idilliaci a Pola e Medolino con Arena Turist fino al 20% di sconto.

– Offerta valida per prenotazioni fino al 30 settembre 2018
– Le date variano a seconda dell’hotel.
– L’offerta è valida solo per un soggiorno minimo di 3 notti.
– Per alcune strutture e unità abitative, l’offerta non è attiva in periodi selezionati.
– Offerta non applicabile a gruppi o con altre offerte speciali.
Fino al 20% di sconto, Early Summer – Eden Hotels, Italia
Approfitta dell’ offerta Early Summer di Eden Hotels e prenota le tue vacanze estive da sogno in Italia con uno sconto fino al 20%.

– Offerta valida per prenotazioni e soggiorni fino al 30 settembre 2018.
Privilege Rooms and Services da 155 €/notte – H10 Hotels, nel mondo
Gli hotel H10 possono offrirti un’esperienza unica grazie a Privilege Rooms and Services. Puoi goderti un servizio esclusivo e personalizzato, una cucina eccezionale e le migliori camere dell’hotel a partire da 155 € / notte.

– Offerta valida fino al 31 dicembre 2018.
Privilege Rooms and Services da 155 €/notte – H10 Hotels, nel mondo
Gli hotel H10 possono offrirti un’esperienza unica grazie a Privilege Rooms and Services. Puoi goderti un servizio esclusivo e personalizzato, una cucina eccezionale e le migliori camere dell’hotel a partire da 155 € / notte.

– Offerta valida fino al 31 dicembre 2018.
Hotel Spa da 107 €/notte – Hotel H10, Spagna e Caraibi
Rilassati nelle Spa di H10 Hotels in Spagna e nei Caraibi, dove puoi sfruttare al massimo le proprietà minerali e medicinali dell’idroterapia a partire da 107 € / notte.

– Offerta valida fino al 31 dicembre 2018.
Offerta Last minute Croazia: campeggi a partire da 15 € / notte – Arena Camps
Non perdere questa incredibile offerta. Prenota il tuo campeggio da 15 € a notte con Arena Camps, in Croazia.

– Offerta valida per prenotazioni fino al 30 settembre 2018
– Offerta valida per soggiorni dall’8 settembre al 7 ottobre 2018
– Le date variano a seconda dell’hotel
– L’offerta è valida per un soggiorno minimo di 2 notti
– La disponibilità dell’unità per queste tariffe è limitata, possono essere applicate ulteriori restrizioni
– L’offerta non è cumulabile con altre offerte speciali
– L’offerta è valida solo per le prenotazioni online.
Fino al 25% di sconto, Hotel a New York City – IBEROSTAR 70 Park Avenue
Con un risparmio fino al 20% sul tuo soggiorno, ora hai la possibilità di vedere New York City in tutta la sua bellezza soggiornando all’IBEROSTAR 70 Park Avenue.

– L’offerta deve essere prenotata entro il 31 dicembre 2018 ed è valida per viaggiare fino al 31 dicembre 2018
– Soggiorno minimo 3 notti
– Soggetto a disponibilità senza preavviso. Potrebbero essere applicate alcune date di blackout e ulteriori restrizioni.
Summer Escape da 140 € / notte: accesso al Beach Club + Sconto del 15% sul ristorante – Grand Hotel San Pietro, Taormina
Soggiorna per tre o più giorni al Grand Hotel San Pietro e goditi uno degli angoli più incantevoli della Sicilia a partire da 140 € / notte.
Il pacchetto include:
– colazione americana a buffet
– Accesso al contratto del Beach Club con ombrellone, 2 lettini e un telo da mare a persona inclusi
– Sconto del 15% sul menu del ristorante
– Concierge locale
– Raffinato intrattenimento serale.
– Offerta valida per prenotazioni e soggiorni fino al 31 ottobre 2018.
h10hotels
Solo per adulti hotel da 105 €/notte – Hotel H10, Spagna e Messico
Gli hotel H10 Adults Only offrono un’ampia gamma di servizi: cucina preparata con cura, attività per il tempo libero pensate per gli adulti, servizi specializzati e molto altro a partire da 105 €/notte.

– Offerta valida fino al 31 dicembre 2018.
DiSimone

Hai bisogno di un dominio e di un Hosting

Hai bisogno di un dominio e di un hosting

Articolo 8

Se ti sei perso i precedenti articoli, torna all’inizio e segui questo [LINK]

Un blog non è più un diario personale, con il tempo e gli anni si è evoluto in uno strumento di digital marketing utilizzato da aziende, startuper e imprenditori.

La prima cosa ovvia da fare per creare un blog è la scelta del nome, quindi l’acquisto di un dominio e di un hosting, per chi non ha conoscenze di programmazione consiglio di utilizzare un CSM (Content Management System) in particolar modo WordPress, dove sono presenti temi e plugin facili e intuitivi.

Per il tuo dominio puoi utilizzare anche due parole insieme alla estiensione che può essere: .com,.it,.net,.info, se vuoi creare un blog in cui parli di viaggi io ho usato clickfortravel.it per esempio.

Parliamo invece di Hosting, cioè l’affitto dello spazio necessario per pubblicare il tuo blog.
Potrai scegliere un Hosting Linux o Windows e utilizzare wordpress.

La registrazione di un dominio può essere fatta sia da una persona che da una società, dovrai fornire i tuoi dati personali o quelli riguardanti l’azienda, e dovrai affidarti ad un provider per effettuare la registrazione.

Aver acquistato un dominio non significa che puoi iniziare a creare il tuo blog, hai bisogno di hosting che puoi sempre acquistare dallo stesso provider

Trasferimento Aeroportuale Fiumicino

In genere i provider offrono pacchetti che comprendono spazio e dominio, decidere che tipo di spazio acquistare non è sempre facile, dovrai capire le caratteristiche del servizio e consiglio sempre di consultare tutte le specifiche di un’offerta:tipo di spazio, disponibilità e numero di database, caselle di posta elettronica.

Il piano Hosting può essere anche paragonato ad una cartella che si trova all’interno del tuo computer dove puoi inserire files,foto,video che vuoi, con la differenza che essendo su internet può essere consultata e cercata da chiunque attraverso un indirizzo specifico che può essere digitato da qualsiasi Browser: il nome del tuo blog che prende il nome di dominio.

Per poter capire meglio qual’è il piano hosting che fa per te è necessario conoscere i fattori che più si avvicinano alle tue esigenze:importo a disposizione, tipologia sito web,spazio disco necessito,media visitatori mensili,domini aggiuntivi,numero massimo invio mail,backup automatico,hack Security

gadjek

Complimenti!!! Hai completato il percorso di formazione gratuito  

Se vuoi aprire un blog oppure ne hai gia uno, e vuoi il mio aiuto per gestirlo, accedi ai contenuti premium [LINK…a breve]

Sprint24.com - Spedizione Gratis

DiSimone

Come costruire una presenza online

Come costruire la propria presenza online

Articolo 7

Se ti sei perso i precedenti articoli, torna all’inizio e segui questo [LINK]

Secondo il glossario del marketing con il termine: influencer si intendono individui con un più o meno ampio seguito di pubblico che hanno la capacità di influenzare i comportamenti di acquisto dei consumatori in ragione del loro carisma e della loro autorevolezza rispetto a determinate tematiche o aree di interesse.

Per costruire una propria presenza online che possa aumentare il traffico di clienti e aumentare le tue vendite, devi iniziare a crearti una reputazione e diventare un inflencer del tuo prodotto o dei tuoi servizi.





Non basta creare un sito web con un blog dove pubblicare articoli di settore, è importante inserire una pagina chi siamo e una dei contatti.

Sfrutta il tuo blog perseguire i tuoi obiettivi imprenditoriali, inizia a pensare come fossi un cliente, racconta la tua storia online, incrementa i contenuti del blog con dei video e delle foto.





Sfrutta i social media, condivi i tuoi contenuti su Fcebook, Twitter, Google Plus, visita i siti di recensioni specifiche, interagisci con i commenti, rispondi ad argomenti che riguardano il tuo settore, fatti notare e soprattutto crea una reputazione in modo che le persone inizieranno a seguirti come esperto del tuo settore.

Potresti anche crea una tua app da offrire ai tuoi clienti, usalo come strumento di fidelizzazione, crea schede locali su google my business e bing places, faciliterai la ricerca della tua attività online.

Google My Business per esempio rappresenta un punto di riferimento per qualsiasi tipo di brand, molto semplice da trovare e utilissimo per interagire con i tuoi utenti con cui poter gestire al meglio la propria presenza online. 

Google My Business è basato su 3 principi:

– dare visibilità alle attività commerciali online

– aiutare le attività ad avere successo consentendo loro di creare e monitorare l’identità aziendale online

– un punto d’accesso ai prodotti commerciali di Google come ad esempio Adwords

    Se la tua attività si presenta al meglio, aggiornando dati ed interagendo con gli utenti, il tuo brand intercetterà più clienti e Google potrà vendere la tua  pubblicità ad aziende interessate al tuo brand.

    Prossimo Articolo: Hai bisogno di un dominio e di un hosting [LINK]





    DiSimone

    Differenza tra SEO e SEM

    Differenze tra SEO e SEM
    Articolo 6

    Se ti sei perso i precedenti articoli, torna all’inizio e segui questo [LINK]
    La differenza tra SEO e SEM è molto evidente, iniziamo con gli acronomi:

    SEO search engine optimization, SEM search engine marketing.

    Per SEO s’intende l’ottimizzazione nei motori di ricerca, attraverso tecniche e strategie da attuare per indicizzare le pagine web negli archivi dei motori di ricerca.

    Con una strategia di base è possibile posizionare le proprie pagine nella serp (pagina dei risultati).





    Se le tue pagine del tuo blog si trovano in alto, hai maggiori possibilità di portare gente sui tuoi domini e potrai trasformare i visitatori in potenziali clienti, cerca di creare una buona strategia di inbound marketing (modalità di marketing centrata sull’essere trovati da potenziali clienti) capace di guidare l’ottimizzazione SEO verso azioni concrete.

    Lo scopo principale del tuo blog è quello di aumentare i tuoi visitatori e trasformarli il più possibile in clienti.

    La SEO però non significa solo inserire keyword e guadagnare link, alla base c’è una strategia di scelte molto articolata, capace di strutturare un progetto nel momento in cui decidi di creare un sito web.

    Non devi solo portare visite, devi dare il miglior contenuto possibile.





    La SEM come già detto, è l’acronimo di search engine marketing e comprende tutte le tecniche che permettono a un blog,un sito,un e.commerce e di qualsiasi altro progetto web, di acquisire visibilità attraverso i motori di ricerca.

    Se si ragiona all’interno del concetto di inbound marketing l’obiettivo è quello da farsi trovare da visitatori che possano aumentare il tuo volume d’affari.

    Le attività necessarie per fare marketing sui motori di ricerca, rientrano in due settori:

    – risultati organici.
    – risultati a pagamento.

    I primi sono quelli che si definiscono grazie al lavoro di ottimizzazione SEO mentre i secondi riguardano la pubblicità sui motori di ricerca (SEA) che su Google si riduce sostanzialmente al programma AdWords legati al PPC.

    Per SEA s’intende il lavoro di AdWords e PPC, acronimo di pay per click ovvero una pubblicità online dove l’inserzionista paga una tariffa unitaria solo quando un utente clicca sull’annuncio pubblicitario.

    Prossimo Articolo: Come costruire la propria presenza online [LINK]





    DiSimone

    Strategie per scrivere una e.mail

    Strategie per scrivere una e.mail
    Articolo 5

    Se ti sei perso i precedenti articoli, torna all’inizio e segui questo [LINK]

    Ecco alcune strategie per scrivere una e.mail efficace, che vende i tuoi prodotti e servizi, molto più diretta dei messaggi sui social network.

    Una buona e.mail aiuta a raggiungere i propri obiettivi, ma con la stessa velocità peggiora la nostra fama, in quanto molti clienti potrebbero prenderla come spam.





    Quindi bisogna trovare la chiave per attirare l’attenzione, attraverso l’effetto sorpresa, non inviare messaggi con uguale mittente, subject e grafica, pur con obiettivi diversi, dopo un po rischia di non catturare l’attenzione.

    Il mittente deve essere sempre chiaro, l’e.mail firmata con il proprio nome o cognome se è personale, perché è importante far capire che la mail è stata inviata da una persona in carne ed ossa, anche se arriva magari dal customer care.

    Scegli bene il subject, l’oggetto è fondamentale per assicurare elevati tassi di apertura e clic, non dovrebbe superare le quattro parole e i 35 caratteri, spazi inclusi.

    Fondamentale che invogli alla lettura, il contenuto dell’oggetto dovrà essere veritiero, evita subject vuoti o troppo generici.





    L’inizio è sempre critico, perché è il momento in cui il destinatario pone la massima attenzione alla comunicazione che ha deciso di aprire.

    Nelle prime tre-cinque righe il contenuto deve essere organizzato in modo da catturare l’attenzione e incentivare una più approfondita lettura.

    Obiettivi chiari: Chi sei e perché dovrei leggerti?

    Continua ad usare la Guida Gratuita “Come Aprire un tuo blog”

    Prossimo Articolo: Differenze tra SEO e SEM [LINK]





    DiSimone

    Fare business con Faceook

    Fare business con Facebook

    Articolo 4

    Se ti sei perso i precedenti articoli, torna all’inizio e segui questo [LINK]

    Per avere una maggiore visibilità del tuo blog è fondamentale utilizzare i canali dei social network che utilizzi, specialmente se non hai molta esperienza e formazione nella SEO o SEM

    Il punto di partenza è quello di aprire una pagina, in cui ci siano completi tutti i tuoi dati compresi i contatti, e soprattutto dovrai avere una linea editoriale di qualità, pubblicando contenuti rilevanti per gli utenti in maniera costante.





    Potrai collegare direttamente la tua pagina al sito web e pubblicare in automatico ogni volta che scrivi un nuovo articolo.

    In questa maniera inizierai ad aumentare i tuoi fan e avrai maggiore possibilità di vendere i tuoi prodotti o servizi.

    Per costruire una fan page è necessario iniziare con chi si conosce e quindi inviare alla propria comunità di amici, parenti, clienti e dipendenti a fare like alla nuova pagina.

    Poi potresti verificare le opzioni sotto il pulsante “espandi il pubblico” nel pannello di amministrazione, con inserzioni a pagamento.

    Crearsi una base di fan è il modo più adeguato di attirare il pubblico e aumentare il proprio business, quindi prima di lanciare un invito, dovresti pubblicare quattro o cinque post e completare la tua pagina nel miglior modo possibile, inserendo anche foto, eventi, video e qualsiasi altro contenuto, sempre di qualità, mirato e studiato adeguatamente.





    Con una spesa minima, anche di 5 Euro puoi aprire una piccola campagna pubblicitaria che sicuramente porterà ancora più vantaggi al tuo business.

    E’ essenziale aumentare l’engagement, ovvero il coinvolgimento dell’utente, lanciando anche dei quiz o dei concorsi per esempio, potresti spingere i tuoi fan a votare o usare la propria creatività, per esempio postare video o foto, tutto questo aumenterà la proposizione all’acquisto del tuo brand.

    Analizza la concorrenza, cerca di capire le loro mosse e strategie, e soprattutto controlla sempre i commenti e rispondi in ogni caso e con rapidità, devi essere aggiornato su cosa dico i clienti di te.

    Continua ad usare la Guida Gratuita “Come Aprire un tuo blog”

    Prossimo Articolo: strategie per scrivere una e.mail [LINK]





    DiSimone

    I social per promuovere il tuo blog

     
    I social per promuovere il tuo blog
     
    Articolo 4
     
    Se ti sei perso i precedenti articoli, torna all’inizio e segui questo [LINK]

    In quest’articolo inizieremo a parlare di come utilizzare Facebook per il tuo blog, capire come collegarlo al social web e il ruolo che dovrebbero ricoprire i social media.

    Per pubblicizzare i propri prodotti o i propri servizi, bisogna avere degli obiettivi, ma spesso ne abbiamo alcuni che non sono realistici.

    Innanzi tutto diciamo che un blog o un social network ben realizzato può dare dei benefici che devono diventare la priorità dei tuoi obiettivi:

    – Aumento della notorietà
    – Rafforzare i legami con i clienti
    – Conquistare nuovi clienti
    – Incontro con nuovi collaboratori
    – Maggiori feedback sui propri prodotti o servizi
    – Aumento utenti
    – Miglioramento della propria reputazione e incremento positivo della propria immagine
    – Ottenere l’opinion leadership su determinati argomenti
    – Confronto con i gruppi e target non raggiungibili con i media classici
    – Utilizzo dei social media come strumento delle PR per la comunicazione aziendale
     




     
    Gli obiettivi non realistici sicuramente sono: utilizzare la propria campagna social per aumentare il fatturato di una grossa percentuale e non misurare il successo di una campagna social esclusivamente dal numero di fan su facebook per esempio.

    Per creare una campagna di successo, bisogna agire in tre fasi:
    1) Progettazione
    2) Reclutamento
    3) Campagna

    Nella fase di progettazione bisogna elaborare una strategia, definire degli obiettivi, dei target, capire il funzionamento di una campagna sui social media, definire i vantaggi per i clienti e per gli utenti.

    Nella fase di reclutamento bisogna creare una rete di contatti (fan,follower e clienti), definizione del tono con cui rispondere ai messaggi, selezionare delle piattaforme e delle reti da utilizzare.

    Nella fase della campagna bisogna dialogare con le community e con i propri contatti, ottimizzazione gruppi e target, valutazione e misurazione del successo.

    I social media si dividono nelle seguenti categorie:

    social network: facebook,twitter, foursquare, google+ etc.
    video sharing: youtube, myvideo etc.
    messaging: skype, live, MSN etc.
    business networks: xing, linkedin etc.
    wiki: wikipedia
    photo sharing: flickr
    blogging: wordpress, blogspot
    offerte di coupon e sconti: groupon

    Cosa evitare:
    – Messaggi pubblicitari troppo pesanti, concentrarsi su contenuti concreti e utili.
    – Frasi troppo lunghe e complicate
    – Linguaggio troppo specializzato
    – Troppi post
    – Post senza commenti

    E’ molto importante seguire i post di altri blog che riguardano i propri prodotti e servizi.

    Continua ad usare la Guida Gratuita “Come Aprire un tuo blog”
     
    Prossimo Articolo [LINK] a breve
     
    Per rimanere aggiornato iscriviti alla newsletter
     




     

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: