Rocca Albornoziana one of the most beautiful places in Spoleto

Rocca Albornoziana one of the most beautiful places in Spoleto.

Io credo che il posto più bello di Spoleto da visitare è sicuramente la Rocca Albornoziana, un luogo in cui mi reco molto spesso e dove non smetto mai di meravigliarmi difronte alla sua bellezza.

Sulla cima del colle Sant’Elia,  fu edificata a partire dal 1359, per volontà di Papa Innocenzo VI che intendeva ristabilire l’autorità del Pontefice nei suoi territori visto che allora si trovava  ad Avignone.

La Rocca di Spoleto fu commissionata del cardinale Egidio Albornoz a partire dal 1359, con una planimetria rettangolare dispone di sei torrioni a beccatelli.

Nel sua interno invece si trovano due corti: la corte delle Armi, destinata a funzioni militari e la corte d’Onore, con funzioni residenziali e di rappresentanza.

 



Booking.com


Fino alla metà del Settecento la rocca ospitò i governatori pontifici ed i maggiori personaggi dell’epoca, tra cui Lucrezia Borgia quale governatrice del Ducato.

Nel 1817 divenne un carcere e grazie al grande afflusso di detenuti fu necessaria una costruzione ulteriore, fino a quando nel 1983, terminò la funzione di carcere e iniziò l’opera di restauro.

Il restauro ha messo in luce numerose opere pittoriche dal tardo Trecento al Settecento, come  la Camera pinta, affrescata tra il 1392 ed il 1416.

All’interno si trova il museo nazionale del Ducato di Spoleto, costituito da materiali provenienti dalle collezioni civiche.

 

Rocca Albornoziana one of the most beautiful places in Spoleto.

One of the places I like most in Spoleto is definitely the Rocca Albornoziana, a place where I go very often and where I never cease to marvel at its beauty.

On the top of the Sant’Elia hill, it was built starting in 1359, by the will of Pope Innocent VI, who intended to re-establish the authority of the Pope in his territories since he was then in Avignon.

The Rocca di Spoleto was built on commission by cardinal Egidio Albornoz starting from 1359, with a rectangular plan has six towers with corbels.

Inside, instead, there are two courts: the court of arms, intended for military functions and the court of honor, with residential and representative functions.

Until the middle of the eighteenth century, the fortress hosted the papal governors and major figures of the time, including Lucrezia Borgia as governor of the Duchy.

 



Booking.com


In 1817 it became a prison and thanks to the large influx of inmates, further construction was necessary, until in 1983 it ended the prison function and began the restoration work.

The restoration has brought to light numerous paintings from the late fourteenth to the eighteenth century, such as the pint chamber, frescoed between 1392 and 1416.

Inside is the national museum of the Duchy of Spoleto, consisting of materials from the civic collections.

 

 

Holidays in September, some tips for holidays at the last moment

Holidays in September, some tips for holidays at the last moment

Ecco qualche consiglio che ho trovato nel sito di Musement, una piattaforma online che permette ai viaggiatori di scoprire e prenotare le migliori attività, ingressi a mostre e musei, pass e visite guidate in tutto il mondo.

Vacanze a Settembre, qualche consiglio per vacanze all’ultimo momento

Biglietto 48 ore bus “sali e scendi” con pasto M ** Bun

Questo tour ti permetterà di visitare Torino a bordo di un autobus turistico aperto e di goderti appieno l’eccellente qualità della cucina piemontese!

M ** Bun è il primo e unico negozio di hamburger piemontese che rappresentanza il tradizionale “Slow Fast Food”: qui troverai sani prodotti tipici piemontesi, senza coloranti né conservanti, ingredienti freschi e materiali riciclabili o biodegradabili.

Sono disponibili 3 diversi itinerari:
il classico “Torino Centro” (linea A), per lasciarti incantare dal centro barocco della città e dalla collina che domina il fiume Po col Parco del Valentino;
l’itinerario “Torino Inedita” (linea B), il modo più veloce per raggiungere siti inesplorati e scoprire il nuovo volto della città, col rinnovato Museo dell’Automobile, il Lingotto, Eataly, i siti olimpici e la Palazzina di Caccia di Stupinigi;

48-hour ticket “hop on and off” with meal M ** Bun

This tour will allow you to visit Turin on board an open tourist bus and to fully enjoy the excellent quality of Piedmontese cuisine!

M ** Bun is the first and only Piedmontese hamburger shop that represents the traditional “Slow Fast Food”: here you will find healthy Piedmontese products, without dyes or preservatives, fresh ingredients and recyclable or biodegradable materials.

There are 3 different itineraries available:
the classic “Torino Centro” (line A), to let you be enchanted by the baroque center of the city and by the hill overlooking the river Po with the Valentino Park;
the “Torino Inedita” itinerary (line B), the fastest way to reach unexplored sites and discover the new face of the city, with the renewed Automobile Museum, the Lingotto, Eataly, the Olympic sites and the Stupinigi Hunting Palace ;

Mount Vettore, the highest of the Sibillini

Mount Vettore, the highest of the Sibillini, Alto 2476 mt, un meraviglioso paesaggio che dovevo assolutamente rivedere, e dove ritornare mi ha dato moltissime emozioni.

Il Monte Vettore (dal latino Victor, vincitore) è il rilievo montuoso più alto dei Sibillini, durante il Pleistocene superiore (da 125.000 a 10.000 anni fa) il ghiacciaio ha trascinato in avanti detriti morenici che hanno generato uno sbarramento naturale creando un circo glaciale dove oggi si trova il Lago di Pilato.

È situato nell’appennino umbro-marchigiano al confine tra Umbria e Marche, la vetta si trova nelle Marche, è la più alta di un arco montuoso che ha una caratteristica forma ad “U” e che comprende, seguendo l’arco da ovest a est, Quarto San Lorenzo, Cima del Redentore (2448 m), Cima del Lago, Monte Vettoretto (2032 m) e Monte Torrone (2102 m).

 

SurvivalShop.it - Vivere la Natura
 

Sicuramente una delle più belle esperienze che si possan fare è sicuramente visitare la Piana di Castelluccio di Norcia con una escursione al Monte Vettore.

Per una escursione ben preparata, è consigliabile arrivare riposati, per cui si può soggiornare direttamente al Rifugio di Forca di Presta, proprio sotto il Monte Vettore.

Consiglio un abbigliamento molto più pensante per quando si arriva in alto, in ogni stagione, la differenza di temperatura tra la quota di partenza e la vetta è molto differente.

L’escursione al Monte Vettore è di tipo medio-difficile, sicuramente anche se il dislivello da superare è di circa 1000 mt.

Il cammino, con un passo non spedito fino ai Laghi di Pilato, richiede non meno di 5 ore, ovviamente è consigliabile tenere conto delle previsioni del tempo.

Per chi è meno avvezzo alla montagna, c’è il percorso fino al Vettorino, a quota 2000 mt.

Una volta arrivati a quota 2240 mt, c’è un rifugio da cui si può optare per 3 vie: la cima del Monte Vettore (2400 mt), i laghi di Pilato o la cresta di fronte al Vettore.

Una visita da fare è certamente quella ai Laghi di Pilato, chiamati così per via di una leggenda in cui si narra che qui è stato portato il corpo di ponzio Pilato.

Famosi per essere chiamati “lago degli occhiali” per via della forma, da millenni casa di un animale primordiale, il chirocefalo, lungo dai 6 a 12 mm e che sembra viva solo in un altro posto al mondo, in messico.

 



Booking.com

E’ vietatissimo avvicinarsi entro i 5 metri dalle sponde del lago proprio per tutelare la cova del chirocefalo sono presenti le guardie forestali per tutto il giorno.

Ecco alcuni scatti che potrai trovare sul mio profilo instagram

Mount Vettore, the highest of the Sibillini, Alto 2476 meters, a beautiful landscape that I had to review, and where return has given me a lot of emotions.

The Monte Vettore (from the Latin Victor, winner) is the highest mountain relief of the Sibillini, during the Upper Pleistocene (from 125,000 to 10,000 years ago) the glacier dragged morainic debris forward that generated a natural barrier creating a glacial cirque where today is the Lake of Pilato.

It is located in the Umbria-Marche Apennines on the border between Umbria and Marche, the peak is located in the Marche, is the highest of a mountain range that has a characteristic “U” shape and that includes, following the arch from west to east, Quarto San Lorenzo, Cima del Redentore (2448 m), Cima del Lago, Monte Vettoretto (2032 m) and Monte Torrone (2102 m).

Surely one of the most beautiful experiences you can do is definitely visit the Piana di Castelluccio di Norcia with an excursion to Monte Vettore.

For a well prepared excursion, it is advisable to get rested, so you can stay directly at the Forca di Presta Refuge, just below Monte Vettore.

I recommend a much more thoughtful clothing for when you get up, in every season, the difference in temperature between the starting altitude and the summit is very different.

The excursion to Monte Vettore is medium-difficult, certainly even if the difference in height to be overcome is about 1000 meters.

The journey, with a step not sent to the Pilato Lakes, requires no less than 5 hours, obviously it is advisable to take into account the weather forecast.

For those less accustomed to the mountain, there is the path to the Vettorino, at an altitude of 2000 meters.

Once you arrive at an altitude of 2240 meters, there is a shelter from which you can opt for 3-way: the summit of Mount Carrier (2400 mt), the lakes of Pilate or the ridge opposite the Vector.

A visit to do is certainly the Pilate Lakes, so called because of a legend in which it is said that here was the body of Pontius Pilate.

Famous for being called “spectacles lake” because of the shape, for centuries the home of a primordial animal, chirocefalo, down from 6 to 12 mm and that seems to live only in another place in the world, Mexico.

It is very forbidden to approach within 5 meters from the shores of the lake just to protect the chirocefalo’s hatching there are forest guards all day long.

 

 



Booking.com

Spoleto Patrico trekking: passing from Monteluco or Valcieca

Spoleto Patrico trekking: passing from Monteluco or Valcieca.

La partenza da Spoleto, aspettando il restauro del Ponte delle Torri che dovrebbe essere a breve, è dal Fortilizio dei Mulini, e ci si arriva prendendo la strada che porta a Monteluco.

Le opzioni per arrivare a Patrico ed eventualmente a Fionchi sono molte, io inizierei parlandoti di due percorsi che a me piacciano molto, anche se sono completamente diversi.

Potresti passare per la Valcieca, in un sentiero sempre in mezzo al bosco, oppure salire per la corta di Monteluco e proseguire per una strada asfaltata con un panorama molto bello, man mano che si sale.

Tipo di itinerario è percorribile sia a piedi che in Mountain Bike, ti segnalo però che da Monteluco a Patrico potresti incontrare qualche automobile, per chi non è esperto o allenato,la stima media per arrivare sono circa 7 ore a piedi e 3 in Bike, il dislivello è di circa 600 mt, la lunghezza del percorso 15 km.

Un itinerario che parte con le vedute di un po di quel patrimonio storico e artistico di Spoleto, per poi proseguire nei vasti panorami, specialmente da Castelmonte e Patrico, che affacciano sulla Valnerina.

Survivalshop.it
Parti da Spoleto attraversi il fortilizio dei condotti e quindi il sentiero che raggiunge il crinale da dove si prende a sud-est verso il fosso della Valciecache conduce verso la valle boscosa.

Arrivati al fondo della valle si attraversa un ruscello e si risale verso il valico di Castelmonte.

Una volta raggiunta l’altura si sale su un ripido sentiero sulla destra che porta sulle falde di Monte Patrico e alla frazione di Patrico.

Continuando il trekking la valle si apre fino ad intravedere il monte Fionchi.

In alternativa ti consiglio di arrivare al parcheggio, in via del Tiro a Segno a Spoleto , dove troverai il cartello CAI n.3,  prendi il sentiero per la forcella di Castelmonte che ben presto inizia a salire, in breve si arriva alla località S. Elisabetta, intorno ai 400 m di quota, dove incontrerai una grande costruzione un pochino diroccata: si tratta della ex chiesa di Santa Elisabetta con piccolo monastero annesso.

Arrivati al Ponte Sanguinetto, potrai decidere se passare per la Valcieca, prendendo il sentiero a sinistra, oppure per Monteluco, proseguendo a destra.

 



Booking.com

Spoleto Patrico trekking: passing from Monteluco or Valcieca.

The departure from Spoleto, waiting for the restoration of the Ponte delle Torri that should be shortly, is from the Fortilizio dei Mulini, and you can get there by taking the road that leads to Monteluco.

The options to get to Patrico and possibly to Fionchi are many, I would start talking about two paths that I like a lot, even if they are completely different.

You could go through the Valcieca, on a path in the middle of the woods, or go up the short Monteluco and continue on a paved road with a very nice view, as you go up.

Kind of itinerary is passable on foot or by mountain bike, but I would point out that from Monteluco to Patrico you could meet some cars, for those who are not expert or trained, the average estimate to arrive is about 7 hours on foot and 3 on bikes, the difference in height is about 600 meters, the length of the route is 15 km.

An itinerary that starts with the views of a bit of that historical and artistic heritage of Spoleto, and then continue in the vast views, especially from Castelmonte and Patrico, which overlook the Valnerina.

From Spoleto go through the conduit fortress and then the path that reaches the ridge from where you take the southeast towards the Valciecache ditch leads to the wooded valley.

Once you reach the bottom of the valley, cross a stream and go up towards the pass of Castelmonte.

Once you reach the height, go up a steep path on the right that leads to the slopes of Monte Patrico and the village of Patrico.

Continuing the trek, the valley opens up to catch a glimpse of Mount Fionchi.

Alternatively I suggest you get to the parking lot, Via del Tiro a Segno in Spoleto, where you will find the sign CAI n.3, take the path to the fork of Castelmonte that soon begins to rise, soon you get to the locality S. Elisabetta, around 400 m altitude, where you will meet a large building a little ruined: it is the former church of St. Elizabeth with a small attached monastery.

When you arrive at Ponte Sanguinetto, you can decide whether to go through the Valcieca, taking the path on the left, or to Monteluco, continuing on the right.

 



Booking.com

Mirabilandia Ravenna, the biggest amusement park

Mirabilandia Ravenna, the biggest amusement park

Se sei alla ricerca di una offerta per trascorrere delle giornate di puro divertimento a Mirabilandia oppure desideri completare la tua vacanza soggiornando in Hotel convenzionati e nelle vicinanze del Parco, sicuramente troverai soluzioni perfette per te.

If you are looking for an offer to spend a day of fun in Mirabilandia or want to complete your holiday by staying in partner hotels and in the vicinity of the Park, surely you will find perfect solutions for you.

Offerte Mirabilandia + Hotel: vantaggi esclusivi e affidabilità top

Se cerchi un hotel vicino Mirabilandia per la tua prossima vacanza, Mirabilandia Vacanze, il tour operator ufficiale del Parco, è la scelta giusta per te!

Prezzi più convenienti garantiti, affidabilità top, assistenza gratuita, esperienza e vantaggi esclusivi sono tutti gli ingredienti che rendono speciale e unica la nostra offerta.

Tra i numerosi vantaggi esclusivi delle nostre offerte, anche il biglietto per Mirabilandia valido per 3 giorni consecutivi, con pernottamento incluso.

Tutto questo a partire da soli €39,9 con la Superofferta Mirabilandia.

 

Ingresso a partire da 24,9€ - Mirabilandia Biglietteria 
Se 2 o 3 giorni a Mirabilandia non ti bastano, l’abbonamento è la scelta che fa per te!

Disponibili varie tipologie a partire da €59.9 per venire incontro a tutte le esigenze, sicuramente troverai quello perfetto per te!

Non solo tutto il divertimento, ma anche tanti vantaggi e offerte esclusive dedicate a te e ai tuoi amici e/o parenti.

 

Promo Mirabilandia Parco+Hotel da 39,9€
Mirabilandia + Hotel offers: exclusive advantages and top reliability

If you are looking for a hotel near Mirabilandia for your next vacation, Mirabilandia Vacanze, the official tour operator of the Park, is the right choice for you!

Guaranteed prices, top reliability, free assistance, experience and exclusive benefits are all the ingredients that make our offer special and unique.

Among the many exclusive advantages of our offers, even the ticket to Mirabilandia valid for 3 consecutive days, with accommodation included.

 

Promo Mirabilandia Parco+Hotel da 39,9€

Visiting Madrid you’ll feel right at home, get a 10% discount

When visiting Madrid, you’ll feel right at home at the Petit Palace Ducal Chueca, which offers quality accommodation and great service. Book with Agoda.com and get 10% off.

Offer valid for bookings and stays until 31 December 2018.

A stone’s throw from the Gran Vía in Madrid, the Petit Palace Chueca Hotel is located in a symbol of modernity and the avant-garde of the capital. Chueca is a district full of gastronomic, cultural and leisure offers not to be missed.

Madrid offer 10% discount with Agoda at Petit Palace Ducal Chueca, Spain
When visiting Madrid, you’ll feel right at home at the Petit Palace Ducal Chueca, which offers quality accommodation and great service. Book with Agoda.com and get 10% off.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Madrid offrire 10% di sconto con Agoda presso Petit Palace Ducal Chueca, Spagna

Visitando Madrid vi sentirete come a casa al Petit Palace Ducal Chueca, che offre sistemazioni di qualità e ottimo servizio. Prenota con Agoda.com e ricevi 10% di sconto.

Offerta valida per prenotazioni e soggiorni fino 31 Dicembre 2018.

Madrid offrire 10% di sconto con Agoda presso Petit Palace Ducal Chueca, Spagna

Visitando Madrid vi sentirete come a casa al Petit Palace Ducal Chueca, che offre sistemazioni di qualità e ottimo servizio. Prenota con Agoda.com e ricevi 10% di sconto.

Offerta valida per prenotazioni e soggiorni fino 31 Dicembre 2018.

A due passi dalla Gran Vía di Madrid, l’Hotel Petit Palace Chueca è ubicato in una zona simbolo di modernità e avanguardia della capitale. Chueca è un quartiere ricco di proposte gastronomiche, culturali e di svago da non perdere.

Negli Hotel Petit Palace potrai avere una colazione salutare, lo staff si assicura ogni giorno che la tua colazione #HealthyByPetitPalace sia sana e fresca.

Madrid è una destinazione dove puoi fare di tutto, una viaggio in cui potrai vedere concerti, spettacoli, visitare musei, praticare sport, se desideri un posto ricco di programmi diversi allora Madrid è il luogo ideale.

Oltre a tutti i classici da visitare: il Museo del Prado, la Puerta de Alcalá o il Museo Thyssen-Bornemisza, Madrid è un posto perfetto per una giornata di shopping, un’esperienza unica in Calle Serrano.

Tra i tanti eventi che si svolgono a Madrid, San Isidro è un importante festività di carattere locale che si celebra a maggio, durante la quale i madrileni per alcuni giorni sostituiscono il proprio abbigliamento con il vestito tradizionale del chulapo e chulapa.

Le Feste di San Isidro sono molto più significative, le strade si adornano e mostrano quel lato castigliano che caratterizza la capitale. San Isidro si riversa su ogni via, piazza e angolo con numerose cose da fare.

Madrid offrire 10% di sconto con Agoda presso Petit Palace Ducal Chueca, Spagna
Visitando Madrid vi sentirete come a casa al Petit Palace Ducal Chueca, che offre sistemazioni di qualità e ottimo servizio. Prenota con Agoda.com e ricevi 10% di sconto.

Offerta valida per prenotazioni e soggiorni fino 31 Dicembre 2018.

Book your flight, check in online

Book your flight, check in online, make your trip easier and faster:

With online check-in you must print your boarding pass before going to the airport.
Here’s how online check-in will make your flight easier and faster:

With online check-in you must print your boarding pass before going to the airport.

This means that you only have to leave your suitcase at the counter of the airline and then go directly to the security checkpoint.

If you do not have baggage to embark you can go directly to security checks.

It’s easy and you’ll find below some tips for online check-in from the e.dreams site:

– When can I check in online?

It depends on the airline, but usually online check-in is available from 24 hours before the scheduled departure up to 1 or 2 hours before.

Low-cost airlines may allow online check-in up to 30 days before departure.

If in doubt, contact the airline and remember that some airlines, especially low-cost airlines, may charge you a penalty if you do not print your boarding pass prior to your arrival at the airport.

– What do I need to check in online?

For online check-in you will need the airline booking reference code in the confirmation email or in the My Trips area you will find after logging in to eDreams.

The confirmation e-mail could contain more than one airline booking reference or more than one passenger with the same airline reservation reference.

Do not worry, all passengers on the booking will fly together.

Select the airline from the drop-down menu and you will be redirected to the airline’s online check-in process.

If the airline you are traveling with is not on this list, you should visit the airline’s website directly.

– have your plans changed?

e.dreams is able to help you find an alternative for your trip.

Before making any changes to the reservation, you must check whether the ticket price allows changes.

Remember that any changes, both date and route, are subject to the conditions defined by the airline depending on the fare and, in general, tickets with economic fares do not allow any type of change.

– How much will it cost?

In case the modifications are allowed, the airline will ask to pay the difference between the old ticket price and the new one.

In some cases the carrier also requires the payment of a penalty.

The administrative commission is 50 € per ticket (free in case of purchase of Premium or Standard service).

Cost of ticket modification example:

Initial ticket price: 100 €
Price of the new ticket on the date of the request: € 120
Rate difference: 20 €
Penalization of the airline for the exchange: € 35
Administrative fee of eDreams: € 50
Total amount to be paid for the change: € 105 (€ 20 + € 35 + € 50)

Airlines can make changes to the initial calendar due to organizational reasons or force majeure.

If one of your booking flights is canceled or delayed, you will be informed as soon as e.dreams receives the notification from the carrier.

In this case you will be offered another flight or, under certain circumstances, a full refund.

Remember that you can not request a refund if you accepted the modification proposed by the airline.

If your flight has been canceled by the airline and you want to confirm the new flight or make a refund request, you can contact e.dreams directly.

In case of cancellation of the last minute or long delay, due to certain conditions, you are entitled to compensation from the airline, according to the European regulation 261/04.

Remember that in the case of a trip consisting of two individual bookings, a possible modification or cancellation on the flight corresponding to a reservation will not affect the other, which will be treated as independent.

Prenota il tuo volo, fai il check-in online, renderai il tuo viaggio più semplice e veloce:

Con il check-in online devi stampare la carta di imbarco prima di andare all’aeroporto.
Ecco come il check-in online renderà il tuo volo più semplice e veloce:

Con il check-in online devi stampare la carta di imbarco prima di andare all’aeroporto.

Questo significa che dovrai solo lasciare la tua valigia al bancone della compagnia aerea e poi andare direttamente ai controlli di sicurezza.

Se non hai bagagli da imbarcare potrai andare direttamente ai controlli di sicurezza.

È facilissimo e di seguito troverai alcuni consigli per effettuare il check-in online dal sito e.dreams:

– Quando posso effettuare il check-in online?

Dipende dalla compagnia aerea, ma in genere il check-in online è disponibile a partire da 24 ore prima della partenza programmata fino a 1 o 2 ore prima.

Le compagnie aeree low-cost potrebbero consentire di effettuare il check-in online fino a 30 giorni prima della partenza.

In caso di dubbi rivolgiti alla compagnia aerea e ricorda che alcune compagnie aeree, specialmente quelle low-cost, potrebbero addebitare una penale nel caso in cui non venga stampata la carta di imbarco prima dell’arrivo in aeroporto.

– Di cosa ho bisogno per effettuare il check-in online?

Per effettuare il check-in online sarà necessario il codice di riferimento prenotazione della compagnia aerea presente nell’e-mail di conferma o nell’area I miei viaggi che troverai dopo aver effettuato l’accesso a eDreams.

L’e-mail di conferma potrebbe contenere più di un riferimento prenotazione della compagnia aerea oppure più di un passeggero con lo stesso riferimento prenotazione della compagnia aerea.

Non preoccuparti, tutti i passeggeri della prenotazione voleranno insieme.

Seleziona la compagnia aerea dal menu a discesa e verrai reindirizzato al processo per il check-in online della compagnia aerea.

Se la compagnia aerea con cui viaggerai non si trova in questo elenco, ti consigliamo di visitare direttamente il sito Web della compagnia aerea.

– tuoi piani sono cambiati?

e.dreams è in grado di aiutarti a trovare un’alternativa per il tuo viaggio.

Prima di apportare qualsiasi modifica alla prenotazione, bisogna controllare se la tariffa del biglietto permette modifiche.

Ricorda che ogni modifiche, sia di data che di rotta, è soggetta alle condizioni definite dalla compagnia aerea a seconda della tariffa e, in generale, i biglietti con tariffe economiche non consentono alcun tipo di cambio.

– Quanto costerà?

Nel caso in cui le modifiche siano ammesse, la compagnia aerea richiederà di pagare la differenza tra il prezzo vecchio biglietto e quello nuovo.

In alcuni casi il vettore richiede anche il pagamento di una penale.

La commissione amministrativa è di 50€ per biglietto (gratuita in caso di acquisto del servizio Premium o Standard).

Esempio costo di modifica del biglietto:

Prezzo del biglietto iniziale: 100€
Prezzo del nuovo biglietto alla data della richiesta: 120€
Differenza di tariffa: 20€
Penalizzazione della compagnia aerea per il cambio: 35€
Quota amministrativa di eDreams: 50€
Importo totale da pagare per la modifica: 105€ (20€ + 35€ + 50€)

Le compagnie aeree possono apportare modifiche al calendario iniziale per motivi organizzativi o cause di forza maggiore.

Se uno dei voli della prenotazione subisce una cancellazione o un ritardo, verrai informato non appena e.dreams riceverà la notifica da parte del vettore.

In questo caso ti verrà proposto un altro volo o, in determinate circostanze, un rimborso completo.

Ricordati che non è possibile richiedere il rimborso se hai accettato la modifica proposta dalla compagnia aerea.

Se il tuo volo è stato cancellato dalla compagnia aerea e desideri confermare il nuovo volo o realizzare una richiesta di rimborso, puoi contattare direttamente e.dreams.

In caso di cancellazione dell’ultimo minuto o di ritardo prolungato, dovuto a determinate condizioni, si ha diritto ad un risarcimento da parte della compagnia aerea, secondo il regolamento europeo 261/04.

Ricorda che nel caso di un viaggio composto da due singole prenotazioni, una possibile modifica o cancellazione nel volo corrispondente ad una prenotazione non influenzerà l’altra, che sarà trattata come indipendente.

Best destinations 300,000 hotels at the best price in over 200 countries

Best destinations in over 300,000 hotels, 57,000 destinations in 200 countries with AMOMA, you can save up to 80% on bookings.
Book easily with an easy and fast system, with only three steps you can choose to stay in hotels all over the world.

Manage your reservations in your personal customer area, where you can edit, delete, add your special requests and much more, a secure payment system, Comodo SSL Certificate.
Transparency of prices, the displayed price is always the final price.





Booking fees will not be applied to hotel bookings made on the AMOMA website, the portal is able to offer the best prices on the market.

No payment fees are applied for bookings made with a debit card.

Reservations paid using a credit card include bank management fees.

For certain destinations, some hotels charge a mandatory tourist tax imposed by local tax authorities or facility charges that are not collected by AMOMA and therefore not included in the price.

You are required to pay these fees / fees directly to the hotel upon arrival or departure.

All information regarding these charges / fees is clearly displayed on the booking payment page.

For reservations made well in advance I recommend the Early Booking payment method which offers the flexibility to guarantee the reservation by paying only a percentage or a part of the total amount at the time of booking.

The balance will be automatically collected a few days before the arrival date.



Booking.com


Migliori destinazioni in più di 300.000 hotel, 57.000 destinazioni in 200 paesi con AMOMA potrai risparmiare fino al 80% sulle prenotazioni.
Prenota facilmente con un sistema facile e veloce, con soli tre passaggi potrai scegliere di soggiornare in hotel in tutto il mondo.

Gestisci le tue prenotazioni nella tua area cliente personale, dove potrai modificare, cancellare, aggiungere le tue richieste speciali e molto altro, un sistema di pagamento sicuro Comodo SSL Certificate.
Trasparenza dei prezzi, il prezzo visualizzato è sempre il prezzo finale.





Non verranno applicate spese di prenotazione sulle prenotazioni d’hotel effettuate sul sito di AMOMA,il portale è in grado di offrire i migliori prezzi del mercato.

Nessuna spesa di pagamento è applicata per le prenotazioni effettuate con una carta di debito.

Le prenotazioni pagate utilizzando una carta di credito prevedono spese di gestione bancaria.

Per certe destinazioni, alcuni hotel fatturano una tassa di soggiorno obbligatoria imposta dalle autorità fiscali locali o spese di struttura che non sono raccolte da AMOMA e quindi non incluse nel prezzo.

Si è tenuti a pagare queste spese/tasse direttamente all’hotel al momento dell’arrivo o della partenza.

Tutte le informazioni relative a queste spese/ tasse sono chiaramente visualizzate sulla pagina di pagamento della prenotazione.

Per le prenotazioni effettuate con largo anticipo consiglio il metodo di pagamento Early Booking che offre la flessibilità di garantire la prenotazione pagando unicamente una percentuale o una parte della somma totale al momento della prenotazione.

Il saldo sarà prelevato automaticamente alcuni giorni prima della data di arrivo.



Booking.com


Terni, una città con una architettura tutta da scoprire

Terni, una città con una architettura tutta da scoprire Terni è conosciuta come la Città dell’acciaio, grazie ad un azienda operante nel settore della metallurgia fondata nel 1884 con il nome di Società degli altiforni, fonderie e acciaierie di Terni oggi nota come Acciai Speciali Terni SpA, nasconde nel suo centro storico curiosità architettoniche tutte da scoprire. Terni è un comune di oltre 111.000 abitanti, la città si sviluppa in pianura, non a caso è famosa per la conca ternana, le vie del centro si alternano tra il moderno e l’antica, con un importante centro storico, alternati a meravigliosi paesaggi verdi. L’Hotel Valentino propone un itinerario di tre giorni, per informazioni e prenotazioni clicca su questo [LINK]

PRIMO GIORNO La prima tappa di questo itinerario comincia da Terni dove iniziamo la nostra mattinata visitando l’ Anfiteatro Fausto un anfiteatro di epoca romana realizzato nel 32 d.C. per opera di Fausto Liberale; la struttura originariamente utilizzata come edificio per spettacoli è stata abbandonata per un lungo periodo per poi essere riutilizzata come luogo abitativo e per scopi religiosi con la costruzione di vari edifici come la Chiesa del Carmine il palazzo vescovile.

Terminata la visita all’anfiteatro la nostra seconda tappa sarà proprio il CAOS (Centro Arti Opificio Siri) – www.caos.museum; il complesso museale di oltre 6000 mq è nato dalla riconversione dell’antica fabbrica chimica SIRI ed è oggi un centro culturale a 360° che ospita al suo interno la pinacoteca comunale, il museo d’arte moderna e contemporanea Aurelio De Felice , quello archeologico, laboratori, un teatro da trecento posti, un caffè-libreria.

All’interno del museo è possibile visitare il percorso archeologico organizzato in diciassette sale e due sezioni, una dedicata alla storia preromana e una alla storia romana. Nella sezione di arte locale sono esposte anche le opere di Orneore Metelli (1872 – 1938), ciabattino ternano scoperto come pittore dal De Felice ( 1915 – 1996) e ritenuto uno dei più rappresentativi naives italiani. Terminata la visita al CAOS è dopo una sosta per il pranzo siamo pronti per partire verso Carsulae dove passeremo il resto della giornata.

Distante circa 10km dal centro di Terni il Parco Archeologico di Carsulae (www.carsulae.it) è diviso in due aree: il complesso archeologico ed il centro visita e documentazione U. Ciotti.

L’area archeologica comprende i resti di un’antica città romana posta lunga la Via Flaminia a confine tra il territorio di Terni e la Città di San Gemini; al suo interno è possibile visitare 12 punti di interesse caratteristici che rievocano la storia della città durante il periodo romano e imperiale nel momento di maggior splendore.

I luoghi visitabili sono: Via Flaminia Impianto Termale Chiesa dei Santi Cosma e Damiano Isolati e le Tabernae Basilica Foro Cisterna Antiquarium Arco di San Damiano Monumenti Funerari Anfiteatro Teatro Il 12° punto di interesse è Centro Visita e Documentazione Umberto Ciotti realizzato grazie alla collaborazione tra il Comune di Terni e la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Umbria; nelle sale interne del centro, suddivise su due piani, sono allestite esposizioni permamenti di reperti, rinvenuti durante gli scavi condotti fra il 1951 e il 1972.

SECONDO GIORNO Il secondo giorno si parte la mattina intorno alle 09:00 per poter arrivare alla Cascata delle Marmore (circa 6km da Terni) prima dell’apertura alle ore 10:00.

Prima della partenza consultate il sito ufficiale www.marmorefalls.it dove trovate informazioni sugli orari di aperture/chiusura e sugli orari di rialscio delle acque (potete chiedere in reception per ulteriori informazioni).

La Cascata delle Marmore è infatti una cascata con originale artificiale le cui acque (provenienti dal fiume Velino) prima del salto vengono convogliate in appositi canali ed utilizzate per scopi idroelettrici. Vista la duplice funzione è sempre bene controllare gli orari di rilascio delle acque per vedere la Cascata nel suo massimo splendore.

Una volta arrivati a Marmore è possibile accedere alla Cascata attraverso due diversi ingressi, uno superiore (Belvedere Superiore) ed uno i nferiore (Belvdere Inferiore); se partite dall’Hotel Valentino il nostro consiglio è di iniziare il tour dalla parte inferiore per poi spostarvi in alto durante la giornata.

Appena entrati nell’area di accesso ed acquistato il biglietto (prenotabile anche in hotel) potete scegliere uno dei 5 sentieri che vi permettranno di visitare l’area naturalistica interna.

Ogni sentiero ha una doversa conformazione e difficoltà e può essere adatto a diversi tipi di escursione: SENTIERO 1 Lunghezza: circa 800 metri Difficoltà: media Tempo di percorrenza: 40 minuti in salita, 25 in discesa Dislivello: 150 metri Particolarità: sentiero molto interessante per gli aspetti naturalistici.

SENTIERO 2 Lunghezza: circa 300 metri Difficoltà: facile Tempo di percorrenza: circa 20 minuti Dislivello: 40 metri Particolarità: si giunge nel cuore della cascata vicino al secondo salto. SENTIERO 3 Lunghezza: circa 150 metri Difficoltà: facile Tempo di percorrenza: circa 15 minuti Dislivello: 15 metri Particolarità: si vede la confluenza tra il fiume Velino e il fiume Nera e si ammirano da vicino le evoluzioni degli appassionati di canoa e rafting.

SENTIERO 4 Lunghezza: circa 500 metri Difficoltà: medio-facile Tempo di percorrenza: 35 minuti tra andata e ritorno (20 minuti in salita) Dislivello: 90 metri circa sino alla seconda terrazza panoramica Particolarità: luogo privilegiato per fotografare la cascata.

SENTIERO 5 Lunghezza: circa un chilometro Difficoltà: facile Tempo di percorrenza: circa 30 minuti Dislivello: pianeggiante Particolarità: luogo privilegiato per ammirare il panorama sull’area del Parco Fluviale del Nera Partendo dal Belvedere Inferiore e dedicando un’intera giornata all’escursione il nostro consiglio è di cominciare con il Sentiero 1 per poi procdere con gli altri.

Durante i percorsi potete trovare tutta una serie di servizi come punti di ristoro, bar, luoghi panoramici, toilette e molto altro.

Inoltre presso l’Infopoint della Cascata potete prenotare anche una serie di visite guidate complementari non presenti nel biglietto base come visite in grotta, visite botaniche, visite guidate per bambini e molto altro.

TERZO GIORNO Dopo aver visitato Terni, Carsulae e la Cascata delle Marmore nei primi due giorni, il terzo giorno partendo da Terni percorriamo la Strada Statale 79 fino al Lago di Piediluco, la nostra meta, dove passeremo una giornata all’insegna della natura e del relax.

Piediluco è una frazione del comune di Tereni a confine tra Umbria e Lazio che ospita il secondo lago della regione (dopo il Lago Trasimeno) noto soprattutto per l’importanza naturalistica e sportiva che riveste.

Infatti il Lago di Piediluco oltre ad ospitare una florida fauna ittica e molte specie di piante e arbusti è anche un punto di riferimento per chi ama il canottaggio tant’è che è stato scelto dalla Federazione Italiana Canottaggio come sede del Centro Nazionale Remiero.

lI lago ha una superficie di oltre 1,5 km quadrati, un’altitudine di 368 metri s.l.m ed è profondo quasi 20 metri; al centro del lago è presente un’isola montuosa nota come Montagna dell’Eco (grazie al suo particolare effetto acustico) che è possibile raggiungere tramite un tour in battello.

Nel pomeriggio dopo aver visitato il lago e passato qualche ora nella spiaggia green a bordo acqua vi suggeriamo di fare fare una passeggiata nel centro di Piediluco dove potrete ammirare il suggestivo paesino molto movimentato durante il periodo estivo. Una volta terminata l’escursione riprendete l’auto in direzione Terni questa volta passando per la Strada Statale Valnerina lungo la quale a vostro piciamento potete fermarvi in uno dei tanti borghi che incontrerete lungo il tragitto per respirare un po’ della suggestività dell’Umbria.

Ecco il mio viaggio fotografico fatto a Terni, trovarai come sempre altri dettagli presso il mio profilo Instagram

Visitare Terni è molto semplice e non è nemmeno faticoso farlo a piedi o al massimo in bicicletta, infatti per chi viaggia in treno, la stazione ferroviaria si trova nel cuore della città, chi invece dovesse arrivare in auto può trovare parcheggio nei pressi della stazione.

Hotel Valentino L’Hotel Valentino, situato nel cuore della città di Terni, è un albergo a 4 stelle completamente ristrutturato in stile contemporaneo.

Posizionato a due passi dalla stazione ferroviaria FS di Terni, un luogo ideale per chi ha voglia di visitare la Città a piedi, infatti si trova a pochi passi da Piazza Tacito ed è un ottimo punto di partenza ideale per scoprire più facilmente i punti di interesse turistico di Terni: palazzi, chiese, musei e il centro per un po di shopping.

L’Hotel Valentino è dotato di 54 camere moderne e funzionali, 4 Deluxe e 2 suite con moltissimi comfort tra cui una vasca idromassaggio interna ed un balcone con vista sull’intera città; per gli amanti della buona cucina nel ristorante La Fontanella potrete degustare piatti tipici della tradizione culinaria umbra ed internazionale.

L’hotel è accessibile ai disabili e dispone di parcheggio interno gratuito , servizio transfer , connessione wi fi gratuita e tv satellitare . Per chi desidera organizzare incontri e riunioni di lavoro l’Hotel Valentino dispone di un centro congressi con 3 sale attrezzate con le più moderne tecnologie.

Lo staff è molto disponibile per fornirvi informazioni e consigliarvi attività da svolgere durante il vostro soggiorno; inoltre l’hotel offre convenzioni particolari per i principali siti turistici, sconti sui biglietti di ingresso e itinerari speciali per scoprire le bellezze artistiche, naturalistiche e archeologiche dell’Umbria. Booking.com

Perchè fare una polizza viaggio

Perchè fare una polizza viaggio

La vacanza deve essere un’esperienza unica e memorabile, senza pensieri e spiacevoli inconvenienti.

Una polizza di assicurazione viaggio ti aiuta a proteggerla dagli imprevisti, così che tu possa goderti ogni attimo e un po’ di meritato relax.

Spesso chi viaggia ha paura di incorrere in spese mediche mentre è all’estero, oppure teme di dovere cancellare il viaggio per un infortunio o di perdere il bagaglio proprio all’inizio della vacanza.

Le polizze di assicurazione viaggio singolo proteggono la tua vacanza da tutti questi imprevisti e offrono copertura anche per viaggi molto lunghi con una durata fino a 365 giorni continuativi.

Se sei uno studente, un backpacker o un semplice turista che vuole una piacevole settimana di riposo lontano da casa, grazie a Columbus Assicurazioni, puoi selezionare il prodotto più adatto al tuo profilo tra Assistenza, Assistenza/Bagaglio, e Assistenza/Bagaglio/Cancellazione.

Le polizze viaggio singolo variano in base alle garanzie offerte, ma tutte prevedono copertura illimitata per spese mediche per aiutarti a viaggiare sempre in sicurezza.

La maggior parte dei clienti Columbus ha usato infatti le assicurazioni viaggio per richieste di assistenza sanitaria sia gravi che meno gravi.

Se stai già preparando la valigia per il tuo prossimo viaggio, ricordati allora che l’assicurazione viaggio non è meno importante del tuo passaporto.

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: